Si è tenuta ieri sera l’inaugurazione di “Art For Excellence 2019”, la rassegna d’arte contemporanea torinese firmata da Sabrina Sottile, che mette a contatto le imprese d’eccellenza piemontesi con alcuni talenti creativi.

Per il quarto anno consecutivo, la storica azienda dolciaria Galup è stata selezionata tra le imprese d’eccellenza: il suo partner artistico si conferma di nuovo Max Ferrigno, artista “popsurrealista” di Casale Monferrato – un ambo di eccellenze piemontesi dunque!

Max Ferrigno ha presentato in anteprima all’inaugurazione la sua opera per l’edizione 2019: “Karechan”, un acrilico su tela che ha per protagonista una modella ispirata alla cosplay giapponese omonima. Interessante l’uso dei colori: la gamma cromatica utilizzata per realizzare la modella si rifa ai colori tipici del panettone e dei suoi ingredienti; lo sfondo è una texture che, sfumando tra il rosa e il fucsia, trascrive tutte le parole chiave della storia dolciaria di Galup.

Il sacro filone del connubio tra arte e cibo passa dal pittore cinquecentesco Giuseppe Arcimboldo a Claes Oldenburg, da Tom Wesselmann a Andy Warhol, fino ad arrivare agli attuali #trendtopic di FoodArt e FoodDesign.

La partnership tra Galup e Max Ferrigno racconta la storia di un connubio particolare: arte popsurrealista e azienda dolciaria tradizionale.

Colori forti, ispirazioni manga, personalità spiccata: un connubio che non poteva non tradursi in realtà, con una linea di panettoni e pandori per Galup – Linea POP ART by Max Ferrigno, che rilegge in chiave totalmente moderna il grande classico del Natale.

 

Gallery 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...