Torino, 18 settembre 2019

Kirill Umrikhin, ambasciatore Nikon per la Russia, svela il modo perduto delle Isole del Commodoro.

L’avventura fotografica epica rivela paesaggi e animali selvatici raramente visti e offre un nuovo punto di riferimento per il surf

Un interessante progetto fotografico realizzato da Kirill Umrikhin, ambasciatore Nikon per la Russia, ci porta in una parte del mondo scarsamente popolata e perlopiù inesplorata: le Isole del Commodoro. Realizzato nel Mare di Bering nella regione aleutina della Russia, il progetto di Kirill svela un “mondo perduto” di paesaggi vulcanici, natura selvatica rara e un vasto oceano.

Accompagnata dalla Nikon D850, dalla Nikon D5 e dalla nuova Nikon Z 7, la spedizione di Kirill è stata tutt’altro che convenzionale nel tentativo di esplorare una zona che pochi fotografi di viaggi, azione o naturalisti hanno visitato. Viaggiando in barca sulla fossa delle Aleutine di 6.000 metri di larghezza non lontano dalle coste della penisola della Kamčatka, il team è scampato a diverse tempeste prima di raggiungere le isole e diventare il primo gruppo documentato a praticare kite surf in queste acque del Mare di Bering.

Più possibilità

Noto per i suoi sport estremi e per i suoi reportage di viaggio, Kirill ha una vision che punta a scoprire gli elementi delle isole attraverso il surf e la vela. Eppure, la fauna e le persone uniche che abitano queste isole gli hanno offerto una nuova prospettiva, mettendo alla prova il suo talento come fotografo naturalista e documentarista.

Kirill Umrikhin commenta: “Con così poche informazioni disponibili sulle isole, ero dipendente dai miei contatti della riserva naturale di Komandorsky per aiutarmi a pianificare il mio viaggio. In realtà, quello che ci aspettava era molto più di quanto avrei potuto prevedere e pianificare. Questo è un luogo definito dalla sua incredibile fauna selvatica, balene dal becco e orche, rari uccelli marini e oltre un quarto di milione di foche (un quinto della popolazione di foche del mondo).”

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

After you have typed in some text, hit ENTER to start searching...